Terremoto Sicilia: nuova scossa nel distretto di Catania, i dati dell'INGV

Aristofane Mori
Gennaio 31, 2017

Continua senza sosta la fase di intensa attività sismica nelle aree del centro Italia. "Umanamente è passato molto tempo dall'ultima scossa rilevante registrata nel 2001 in questa zona - spiega il Prof". Le scosse si sino susseguite durante tutta la giornata, la scossa più forte ha raggiunto la magnitudo di 2.7 registrata alle 17:28. Alle alle 09:51, scossa M 3 sempre a Ragalna con ipocentro ancora a 14 km.

Una nuova serie di sismi è stata inaugurata alle 9:15 con un terremoto di 3.2 gradi, seguito da una scossa di 2.6 ed un'altra di 2.2 alle 9:22. Poi, dopo lunghissima attesa, si apprende ma da altri siti e non quello ufficiale dll'Ingv che la scossa è stata di magnitudo 3.8. Nonostante la bassa intensità, la superficialità della scossa ha fatto sì che il sisma fosse avvertito dalla popolazione.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE