Guido Nicolò Longo nuovo prefetto di Vibo Valentia

Modesto Morganelli
Febbraio 18, 2017

L'11 aprile del 2006 catturò il superlatitante Bernardo Provenzano.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'interno Marco Minniti, ha approvato il seguente movimento di prefetti: Gabriella Tramonti sarà il nuovo Prefetto di Rimini; Guido Nicolò Longo, dirigente generale di Polizia, nominato prefetto, sarà il prefetto di Vibo Valentia; Nicolò D'Angelo, dirigente generale di Polizia, nominato prefetto, sarà Prefetto di Viterbo. Sempre nello stesso anno, viene assegnato alla Questura di Reggio Calabria con l'incarico di dirigere una Sezione della locale Squadra Mobile, successivamente, sempre della locale Squadra Mobile, ricopre l'incarico di Dirigente della Sezione Omicidi, coordinando importantissime operazioni di rilievo internazionale. Poi, negli anni Ottanta, in piena guerra di mafia, è arrivato a Palermo e è stato il vice del capo della mobile Arnaldo La Barbera.

Longo si è già avvicendato a Casabona per due volte nella precedente veste di questore: nel 2009 alla guida della Questura di Caserta e nel 2012 alla guida di quella reggina.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE