Germania, auto sulla folla: tre feriti. La polizia: non è terrorismo

Remigio Civitarese
Febbraio 26, 2017

Lo riferisce la Bbc online.

E' morto una delle tre persone investite e rimaste ferite ad Heidelberg, in Germania, da un cittadino tedesco che è piombato con un'auto presa a noleggio su alcuni passanti in un'area pedonale a Heidelberg. Ha poi tentato di fuggire, ma è stato colpito e poi fermato dalla polizia. E' quanto ha affermato un portavoce della polizia locale, Norbert Schaetzle, alla televisione N-tv. Fedele alla sua tradizionale politica di riservatezza, la polizia non si è inizialmente sbilanciata: ha sostenuto che "non ci sono al momento indicazioni di un atto di natura terroristica" e ha smentito alcuni testimoni che parlavano di una persona "dai tratti meridionali". Ora si trova in ospedale in gravi condizioni. Tuttora ignoto il movente. Intercettato da una pattuglia della polizia, il cui commissariato è a 300 metri dal luogo dell'incidente, è stato raggiunto e ferito gravemente dai colpi di pistola esplosi da un agente, che ha sparato dopo che l'uomo non aveva dato segno di volersi fermare. A dicembre scorso, 12 persone sono morte e altre 50 rimasero ferite dopo che un uomo ha lanciato la sua auto contro un mercatino di Natale a Berlino.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE