Un furto diventa rapina aggravata al Poli di Via Maccani

Cornelia Mascio
Marzo 21, 2017

Aggredita con un flacone di ammoniaca.

Rapina nella serata di oggi, lunedì 20 marzo, nel piazzale del supermercato Poli di via Maccani a Trento.

La donna fortunatamente è stata colpita al petto e al collo ma poteva riportare conseguenze molto più serie.

La donna, già nota alle forze dell'ordine per tossicodipendenza, si è introdotta nel supermercato e ha cercato di trafugare alcuni alimenti, raggiunta dalla direttrice del Poli nei sotterranei della struttura, la persona ha però reagito lanciandole addosso l'ammoniaca prima di allontanarsi. Fortunatamente la responsabile del supermercato è stata colpita di striscio, se solo la sostanza avesse colpito il volto le conseguenze per lei sarebbero state molto più serie.

La direttrice invece è stata trasportata al pronto soccorso di Trento, dove è stata curata.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE