Albergheria, a fuoco un appartamento. Quattro intossicati

Aristofane Mori
Marzo 29, 2017

Notte di paura in via Mongitore, all'Albergheria. Il rogo è partito alle 3,30 da un appartamento al primo piano. Tre squadre di vigili del fuoco hanno spento le fiamme. In via Mongitore sono intervenute anche due pattuglie della polizia municipale e cinque ambulanze. Venti persone sono state soccorse, due di loro sono stati trasportate in codice rosso al Policlinico per intossicazione da fumo, una donna di 51 anni e uomo di 78 anni e una donna di 77 anni in codice giallo. Sembra che l'incendio sia divampato per il corto circuito all'interno dell'appartamento al primo piano dello stabile. In quattro hanno avuto bisogno delle cure mediche per essere rimasti intossicati dal fumo.

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire con un'autoscala per mettere in salvo gli inquilini perché era impossibile accedere al palazzo per il troppo fumo.

A lanciare l'allarme sono stati alcuni vicini di casa che hanno visto uscire il fumo dall'appartamento.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE