Omicidio-suicidio nel Parmense. Trovati senza vita coppia di anziani

Aristofane Mori
Marzo 29, 2017

I fatti sono accaduti a Felegara, in provincia di Parma.

Poi si è tolto la vita allo stesso modo. Nella notte a Santa Maria Capua Vetere, vicino Caserta, i carabinieri hanno rinvenuto il cadavere di un donna di 77 anni, uccisa dal marito 80enne che poi si è lanciato dal balcone della loro casa.

Ad accorgersi dell'omicidio-suicidio sarebbe stata la figlia dei due coniugi. È stata rinvenuta anche l'arma del delitto, un'ascia con cui l'uomo ha colpito ripetutamente al volto la 77enne, preso da un improvviso raptus di follia, probabilmente causato dalla sua depressione. Il marito non accettava la malattia edavrebbe deciso per il gesto estremo.

La moglie era da tempo costretta a letto e, secondo quanto riferito, le sue condizioni si erano aggravate.

Insospettiti dall'insolito silenzio alle telefonate, si sono recati sul posto di primo mattino e hanno trovato i genitori privi di vita.

Un commerciante che aveva il negozio al pian terreno del palazzo dove è avvenuta la tragedia, ha spiegato di conoscere i due coniugi ma di non aver mai udito urla provenire dalla casa della coppia, nè di aver mai sentito litigi.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE