Violenza sessuale e rapina, due fermati: un video li inchioda

Aristofane Mori
Aprile 3, 2017

Un incubo per la vittima, che rientrava a casa in piena notte dopo il lavoro, che però ha immediatamente denunciato l'accaduto permettendo di risalire ai colpevoli. Il terzetto si è riunito a Piazza Garibaldi, dove il conducente della Fiat Punto con cui è stato perpetrato il colpo ha recuperato i due complici. Prima palpeggiata, sarebbe quindi stata rapinata della borsa che portava con sé e degli altri oggetti di valore, per poi essere violentata sessualmente.

Quartiere collinare - E' una Vomero violenta quella risvegliatasi stamane, quando due uomini di circa 3o anni di Grumo Nevano ed Aversa sono stati fermati ed arrestati per rapina aggravata e violenza sessuale ai danni di una 27enne di Napoli.

Le indagini hanno permesso di identificare i due complici 33enni e di sequestrare l'auto usata per compiere il reato. Il primo, il 33enne di Grumo Nevano, è stato rintracciato in un pub del quartiere San Ferdinando, mentre era insieme alla sua compagna. Il 33enne aversano è stato invece, arrestato nella città normanna. Le indagini proseguono per individuare un terzo complice. Tutti dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso e violenza sessuale di gruppo.

Questo sito/giornale utilizza cookies anche di terze parti per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea per migliorare la tua esperienza e con le tue preferenze.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE