Maserati: crescita record per il 2017 in Cina

Rodiano Bonacci
Aprile 20, 2017

In Cina, in questo 2017, Maserati venderà tra 17-18 mila unità secondo Bigland registrando, grazie al successo della Quattroporte ed alla piena distribuzione del SUV Maserati Levante, un netto passo in avanti rispetto allo scorso anno. "Si tratta di una Quattroporte Gransport con interni color cuoio, cerchi da 21" colore Titanio e pinze freni rosse, destinata a una cliente cinese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Oggi Maserati conta circa 30.000 clienti in Cina, il 38% dei quali sono donne, conquistando nuove élite economiche cinesi, sempre più esigenti.

Tanto per la cronaca, la Quattroruote contraddistinta dalla targa n° 100.000 era equipaggiata con il potente V6 Twin-Turbo da 350 cv con 500 Nm di coppia massima che, in abbinamento con il cambio automatico ZF a 8 rapporti, spinge l'ammiraglia di Modena fino alla velocità massima di 267 km all'ora, regalandole un'accelerazione 0-100 in soli 5,5 secondi.

Di spicco al Salone di Shanghai anche la presenza - a fianco dei gioielli della Casa del Tridente - della nuova Capsule Collection Maserati di Ermenegildo Zegna, composta da articoli di pelletteria, abbigliamento di lusso e accessori che rispecchiano l'artigianalità e l'eleganza dei due brand simbolo del Made in Italy.

A incoraggiare l'ottimismo contribuiscono l'interesse e il gradimento dei visitatori nei confronti del Levante, che si inserisce in un segmento in costante crescita anche al di là della Grande Muraglia e che si è fatto apprezzare anche per l'esperienza della realtà aumentata, al suo debutto al Salone cinese.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE