Terremoto: due scosse del 4 e 4.1 nelle Marche

Modesto Morganelli
Aprile 28, 2017

Le scosse sono state registrate dall'Ingv rispettivamente alle 23.09, alle 23.16 e 23.19.

Le scosse sono state avvertite sino a Roma. Gli altri comuni vicini all'epicentro sono Monte Cavallo, Ussita, Fiordimonte e Pievetorina, oltre al comune umbro di Preci. L'epicentro è sempre a 5 chilometri a nord-ovest di Visso.

Le ultime sul terremoto parlano di alcune scosse di lieve entità, fatta eccezione per la scossa di terremoto che si è propagata in mare, e che come accennato in apertura, ha avuto un'intensità di 3.3 gradi della scala Richter. Gli eventi di ieri sono stati registrati nel settore più orientale della sequenza del 2012 e per il momento non hanno dato repliche significative.

Poco più di un ora fa i sismografi dell'istituto nazionale di geologia e vulcanologia hanno registrato due forti scosse nel centro Italia.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE