Migranti, a Ventimiglia 150 nuovi arrivi

Aristofane Mori
Mag 19, 2017

Sta tornando l'emergenza migranti a Ventimiglia.

Nella mattinata di ieri, giovedì 18 maggio 2017, presieduto dal Prefetto di Imperia, Silvana Tizzano, si è tenuta una seduta del Consiglio Territoriale per l'immigrazione sulla situazione dei migranti nella città di confine. Al momento non esistono numeri precisi, anche perchè il ricambio è molto veloce.

In diversi si sono accampati sul greto del fiume Roja o nelle feritoie del ponte della ferrovia.

Mentre un centinaio sono i migranti con famiglia e minori ospiti del parroco delle Gianchette. I nuovi arrivati sono senza sistemazione in quanto al centro di prima accoglienza del Parco Roja, gestito dalla Croce Rossa, dove sono disponibili 252 posti, sono tutti occupati.

Sono, inoltre, intervenuti i referenti degli Enti che gestiscono i 49 CAS, prevalentemente di piccole e medie dimensioni, distribuiti in 17 Comuni del territorio provinciale, dove sono complessivamente ospitati circa 670 richiedenti asilo.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE