Open Bnl: Djokovic, più sicuro in campo

Aristofane Mori
Mag 19, 2017

"Amo Roma. Amo le condizioni di gioco qui".

L'avversario odierno è uno di quelli che Nole può soffrire: Juan Martin Del Potro porta alla mente del numero 2 Atp uno dei ricordi più dolorosi in una carriera di trionfi, vale a dire il primo turno delle Olimpiadi di un anno fa. L'argentino, che lo aveva già battuto quattro anni prima nella finale per il bronzo, lo fece invece uscire dal campo in lacrime, consapevole di aver perso una grande occasione per mettere al collo una medaglia prestigiosa. Sono conscio che nei mesi precedenti non ho avuto i risultati che speravo ma capita. Mi piace giocare ovunque e sul rosso mi trovo particolarmente a mio agio, ma non mi considero uno specialista della terra, anche se ci sono cresciuto. - ha spiegato Thiem in'unintervista a 'La Gazzetta dello Sport' - Non mi vedo come n°1, è un'affermazione troppo forte.

Il tedesco Zverev, dopo aver eliminato un furioso Fognini (diventato papà), ha battuto in due set il canadese Raonic: 7-6, 6-1.

Karolina Pliskova e Simona Halep sono le principali indiziate a raggiungere la semifinale, visto che affrontano rispettivamente Elina Svitolina e Anett Kontaveit, anche se quest'ultima è riuscita a battere nettamente sia Angelique Kerber sia Mirjana Lucic-Baroni, dimostrandosi in grandissima forma.

Internazionali d'Italia: Thiem, umile e forte - "Andiamoci piano".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE