Operazione Mare Monstrum, coinvolti anche Simona Vicari e Marianna Caronia

Aristofane Mori
Mag 19, 2017

Un avviso di garanzia nella stessa inchiesta anche per il governatore della Sicilia Rosario Crocetta (concorso in corruzione) che è caduto dalle nuvole ed ha detto di non saperne nulla.

Sia Fazio, candidato sindaco di Trapani, definito dal gip "stabilmente asservito a Morace", che l'armatore, sono stati arrestati per corruzione. La figlia della Severino lavora in una società di Morace. "Il giudice delle indagini preliminari rileva che Morace, al centro di questa indagine, ha fatto della corruzione una modalità quasi ordinaria dei rapporti fra sé e i pubblici amministratori".

Il sottosegretario allo Sviluppo Economico Simona Vicari in Senato durante le votazioni emendamenti del DDL sulle Riforme, Roma, 5 agosto 2014. In cambio di un Rolex datole dall'imprenditore, la sottosegretaria avrebbe presentato un emendamento che tagliava l'Iva sui trasporti marittimi, determinando un risparmio di milioni di euro per la società di Morace. Avrebbe ottenuto da Morace, tramite l'intercessione di Montalto, una liquidazione superiore a quello che le spettava dopo la fine del rapporto con "Siremar s.p.a.", società acquistata dall'armatore.

Ancora le indagini hanno consentito di accertare che le pressioni hanno portato al ritiro della proposta di nomina di un consulente non gradico a Morace all'Assessorato Regionale ai Trasporti. Si è passati da 91 milioni nel 2013 ai 67 del 2017.

Ettore Morace insieme al fratello Gianluca, imbastiva un'attività di intercettazione abusiva nei confronti di un dipendente, sospettato di essere in accordo con la concorrenza.

"Abbiamo scoperto un connubio sistemico finalizzato alla corruzione tra imprenditoria e politica".

Oltre a Mimmo Fazio, candidato a sindaco a Trapani e deputato regionale in carica, finito agli arresti domiciliari come il segretario particolare dell'assessore Pistorio, Giuseppe Montalto, e all'armatore Ettore Morace finito in carcere, l'inchiesta ha coinvolto anche il sottosegretario Simona Vicari. L'inchiesta riguarda i territori di Palermo, Trapani, Napoli, Livorno e Messina. In cambio i due politici avrebbero ricevuto due Rolex, uno dei quali e' stato restituito.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE