Napoli, rapina orologio da 13mila euro dal polso di un turista. Arrestato

Aristofane Mori
Mag 20, 2017

È il complice dell'uomo che aveva rapinato un orologio da 13mila euro ad una coppia di turisti tedeschi su corso Umberto.

L'episodio criminale è avvenuto intorno alle 17 di ieri. Il rapinatore ha prima finto di voler rubare la macchina fotografica, poi si è avventato sul polso del turista. La vittima, che era in compagnia della moglie, ha tentato di evitare il furto ma è stato affrontato, picchiato e spinto a terra dal malvivente che era in sella al mezzo, in attesa del 'compare'.

La coppia di rapinatori si sarebbe divisa poco dopo. Riconosciuto dal turista, il ragazzo, un 33enne, è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale. Proseguono incessanti le ricerche per individuare il complice.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE