Serie B, la notte dei verdetti nell'ultima giornata cadetta

Paola Ditto
Mag 20, 2017

Per molte settimane sulla Serie B è aleggiato lo spettro di un finale di campionato senza playoff.

Dopo la Spal, in A dovrebbe andare il Verona: gli basta pareggiare, ma potrebbe anche perdere se il Frosinone non vince.

In chiave salvezza ben più caotica la situazione: il Vicenza è aggrappato alla speranza play-out che arriveranno solo in caso di vittoria interna contro lo Spezia, in contemporanea, però, con la sconfitta del Trapani.

Ammesso che si giochi, alla post season ci andranno certamente una tra Verona e Frosinone, più Cittadella, Perugia, Benevento; per far sì che ci siano gli altri due posti, serve che il distacco tra la terza e la settima sia di meno di 15 punti (attualmente sono 12 tra Frosinone e Carpi). Spezia e Novara si giocano l'ottavo posto, ultimo disponibile per gli spareggi. Niente playout retrocessione, poiché la distanza tra la quartultima (Trapani) e la quintultima è superiore a 4 punti. Anche il Trapani oggi retrocede diretto se perde a va a -5 dalla squadra che lo precede.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE