Gp Italia, Valentino Rossi il più veloce nelle terze libere

Paola Ditto
Giugno 5, 2017

Quinto è il secondo rookie Tech 3 Jonas Folger, che ha preceduto la prima Ducati, guidata da Michele Pirro, e Valentino Rossi, mentre in ottava posizione troviamo il pilota Aspar Alvaro Bautista, che conclude davanti ad Aleix Espargaro e Danilo Petrucci.

La casa di Borgo Panigale non era andata benissimo in questa stagione (solo due podi in cinque gare), ma la vittoria di Dovizioso (terzo nelle prove di ieri) è stata incredibile, soprattutto se si pensa che il pilota forlivese era stato debilitato da un'intossicazione alimentare nella notte prima della gara. Oggi mi sono emozionato per la sua vittoria" - spiega il #46 - "Probabilmente però Pasini mi ha colpito ancora di più. Venerdì mattina dunque valentino Rossi a bordo della sua Yamaha prenderà il via alle prime prove libere dove potrà valutare la sua tenuta fisica. È un mio amico, mi è simpatico e ha fatto una grande gara, se l'è meritato. Ad otto giri dalla fine non ne avevo più e quando non sei al 100% guidare la moto diventa più difficile. "Per l'Italia è stato un gran giorno, mi dispiace non esserci stato anche io sul podio, mi ha condizionato molto il fisico oggi purtroppo, ma durante la gara stavo abbastanza bene".

A emergere però è Viñales: lo spagnolo della Yamaha ha saputo sfruttare al meglio le traiettorie, ma poi non è riuscito a contrastare la potenza del motore Ducati di Dovizioso. Viene poi superato, a causa di un giro nullo, da Valentino Rossi che prende la seconda posizione con solo quattro giri. Sono sicuro che avrei potuto migliorare ma quando ti avvicini al limite, a volte queste cose accadono. "Ci proveremo". Il prossimo Gran Premio è in programma il prossio fine settimana, a Barcellona (Montmelò).

Lo staff dei medici che ha controllato lo stato di salute dell'ex campione del mondo è composto dai dottori Giancarlo Di Filippo (Fim), Remo Barbagli (Circuito del Mugello) e Angel Charte (MotoGP). "Per il mondiale non so, corro per fare belle gare e salire sul podio, poi vediamo".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE