Italia, Donnarumma ha deciso: giocherà gli Europei Under 21

Paola Ditto
Giugno 6, 2017

"Ho parlato con Donnarumma: lo vedo deciso, sereno, vuole partecipare all'Europeo Under 21 perché sa che può essere un'occasione molto importante; io gli ho dato qualche consiglio".

Nulla è ancora ufficiale, bene precisarlo: la risposta definitiva a ogni punto interrogativo si avrà soltanto domani, quando saranno comunicati i 23 che faranno parte della spedizione polacca. Aveva due possibilità: andare in Polonia, sacrificando quasi sicuramente gli esami di maturità previsti per il 21, 22 e 26 giugno (prove scritte), oppure rinunciare all'Europeo per diplomarsi con un anno di anticipo. Lo ha detto Lorenzo Insigne, compagno di squadra e di camera del giovane portiere del Milan. In quel caso, Di Biagio farebbe giocare Cragno, ottimo portiere nelle qualificazioni e in stagione. Il cruccio resta sempre Mino Raiola e la sua volontà di temporeggiare sul possibile rinnovo del giovane assistito; possibile che a sbloccare il tutto sia l'inserimento di varie clausole rescissorie stabilite proprio dall'agente, il quale si auspica di guadagnare qualcosa sulla falsa riga dell'affare Pogba.

Non è solo il Milan ad aspettare la decisione di Gigio Donnarumma, sul nodo legato al rinnovo, ma anche Gigi Di Biagio e i vertici federali. L'Italia, con Berardi, Bernardeschi, Conti, Pellegrini, Benassi, Petagna, forse Rugani, i compagni di Milan Locatelli e Calabria e tanti altri talenti, con Donnarumma sarebbe davvero una delle Under più forti di sempre.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE