Miley Cyrus: scontro social con Dolce & Gabbana!

Brunilde Fioravanti
Giugno 19, 2017

Grande scontro a suon di post tra Miley Cyrus e Dolce & Gabbana. Tutto è iniziato da una foto che la cantante ha postato nel suo profilo instagram dove si vede la prima sfilata del fratello Braison in Dolce e Gabbana a Milano, una foto come tante altre che si possono vedere in questi giorni di Milano Fashion Week.

Nel post scriptum aggiunge però alcune parole che hanno fatto accendere gli animi dello stilista Gabbana: "PS, D&G, io mi oppongo FORTEMENTE alle vostre idee politiche, ma sostengo gli sforzi della vostra azienda per celebrare i giovani artisti e dargli uno spazio per emergere".

Ignoto, per il momento, il motivo dell'astio di Miley Cyrus verso Dolce & Gabbana: c'è chi dice che sia a causa delle frasi sui figli delle coppie gay pronunciate tempo fa da Domenico Dolce e Stefano Gabbana (i due sono notoriamente contrari all'adozione di bambini da parte delle coppie omosessuali), oppure per la 'vicinanza' tra il marchio italiano e Melania Trump (che gran parte dello show business americano detesta e non lo manda a dire) o forse per l'uso di pellicce da parte di D&G.

Per qualche fan che la difende a spada tratta sui social, la cantante nel post farebbe riferimento a uno scarso impegno dell'azienda nella scelta di materiali ecosostenibili, ma è nota la battaglia di Miley Cyrus contro Donald Trump, dai tempi della campagna elettorale fino alla Women March. Noi facciamo abiti e se tu pensi di fare politica con un post sei semplicemente un'ignorante.

"Noi siamo italiani e della politica non ci interessiamo, di quella Americana ancora meno". Non abbiamo bisogno dei tuoi post e dei tuoi commenti. E chi è?', ha infatti scritto rispondendo a una follower.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE