Xbox One X disponibile in pre-ordine da GameStop

Rodiano Bonacci
Giugno 19, 2017

Microsoft ha anche dichiarato, durante la conferenza svoltasi a Los Angeles, che Xbox One X sarà la console più potente di sempre (6 TFLOP rispetto ai 4,2 di PS4 Pro). Come sappiamo, la nuova Xbox si chiama One X e non Scorpio, e in molti non capiscono il perchè di questo cambio (Scorpio era un nome molto aggressivo e dava l'idea di una console molto potente imho).

Ryan ha anche voluto smentire tutte quelle voci che affermano che Sony starebbe facendo pressione sugli editori per non farli sfruttare la potenza di Xbox One X per evitare paragoni a causa della potenza superiore della console.

Fra le altre gustose notizie la retrocompatibilità di One X - ovvero la capacità di far "girare" giochi di precedenti versioni della console - arriverà a coprire titoli anche. della prima Xbox!

Il concetto di Spencer è semplice, Xbox One X è un conduttore per diverse aree, partendo dalla classica vendita dei videogames per passare al nuovo servizio Game Pass, Xbox Live Gold e periferiche aggiuntive.

Il boss di casa Microsoft ha elogiato la Universal Windows Platform per la sua capacità di rendere un gioco giocabile sia su Xbox che su PC condividendo lo stesso codice e parlando dell'obbiettivo come una cosa "semplificata" dal fatto che la vecchia Xbox usava un'architettura x86. La lista è ovviamente pronta ad ampliarsi in futuro, seguiremo da vicino gli ultimi update di Microsoft per conoscerla in anteprima.

La console supporterà la risoluzione 4K nativa e Microsoft assicura i 60 FPS fissi, in più monterà un lettore Blu-ray 4K UHD.

Salutate Xbox One X, la nuova componente della famiglia Xbox One di Microsoft. La X-Box One X sarà in commercio dal 7 novembre 2017, al prezzo consigliato di 499 dollari. "Saranno gli stessi sviluppatori a capire se varrà la pena raggiungere il risultato dei 60fps per vendere più copie, o se il loro gioco andrà alla grande anche con 30fps". X è infatti compatibile con tutti i titoli usciti per la piattaforma Xbox One che potranno usufruire dell'4K tramite aggiornamenti software.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE