Pallanuoto maschile: il Settebello pronto per la World League Superfinal 2017

Paola Ditto
Giugno 22, 2017

Destinazione Ruza, a 115 chilometri da Mosca, dove da martedi' 20 a domenica 25 giugno c'e' la Superfinal di World League. Scopriamo il cammino che dovrà affrontare la Nazionale italiana.

Nel girone B della fase preliminare si affronteranno Australia, Croazia, Russia e Giappone. Per la formazione di Sandro Campagna questa sfida l'ultima occasione per conquistare il miglior piazzamento possibile in vista del prossimo tabellone dei quarti di finale. Ben altro percorso è stato invece quello dell'Italia che ha chiuso il suo torneo preliminare da prima del proprio gruppo con Georgia e Russia, già qualificata comunque come paese ospitante della competizione. Ci apprestiamo a disputare la Superfinal di World League senza cambiare i nostri programmi di lavoro e con una squadra nuova per 4/13 rispetto a quella di Rio.

Lo staff, oltre al commissario tecnico Alessandro Campagna, vede l'assistente Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il medico Nicola Eugenio Arena, la psicologa Bruna Rossi, il fisioterapista Luca Mamprin e il video analista Francesco Scannicchio. In totale sono 3 le medaglie conquistate nella storia della WL dall'Italia (2003, 2011 e 2012).

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE