Unicredit perfeziona vendita Pioneer a Amundi, plusvalenza 2,1 miliardi

Cornelia Mascio
Luglio 5, 2017

Ad esprimersi sull'andamento della quotazione sono stati in ultima istanza gli analisti di JP Morgan che, dopo un periodo di sospensione del rating, sono tornati in copertura delle azioni Unicredit. Il target price è stato alzato a 21 euro.

Il perfezionamento dell'operazione determinerà una plusvalenza netta di circa 2,1 miliardi di euro per la banca guidata da Mustier.

(Teleborsa) - UniCredit ha perfezionato la vendita di Pioneer Investments ad Amundi rispettando termini e condizioni della transazione rispetto a quanto annunciato lo scorso 12 dicembre 2016. Tutto questo porterà a sua volta ad un aumento del CET1 ratio Fully Loaded di circa 84 punti base rispetto ai dati di Marzo 2017.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE