Tour: Cavendish perdona Sagan dopo la gomitata

Remigio Civitarese
Luglio 8, 2017

"Ha cercato di chiudere Cavendish, ma si è rivelata una mossa sbagliata" ha continuato Boonen, che pure ha ammesso come il Campione del Mondo non abbia toccato con il gomito Cavendish. "Sono un grande fan e amico di Peter, ma ha sbagliato" ha dichiarato Boonen all'emittente fiamminga Sporza. Lo slovacco avrebbe tenuto la propria traiettoria, senza poter vedere l'inglese arrivare sulla destra: inoltre non è stata data possibilità a Sagan di spiegare la sua versione dei fatti, prima che la commissione decidesse di espellere il campione iridato dal Tour 2017. Parlando alla tv belga Sporza, Boonen ha dato la colpa dell'accaduto a Sagan, aggiungendo però che presto il polverone su di lui sarà passato.

Quello che appare alquanto paradossale, e che certamente fa sorridere (per non dire altro...), è la richiesta della Bora e di Sagan.

Dopo la gomitata nella quarta tappa del Tour de France, che è costata la frattura della clavicola a Cavendish e la squalifica di Sagana, dalla Grande Boucle, arriva la pace.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE