Calciomercato Genoa: Lapadula, Bertolacci, Giaccherini, Rodriguez. Le ultimissime

Paola Ditto
Luglio 17, 2017

Andrea Bertolacci è tornato a Genova e al Genoa, in prestito secco, pronto a rimettersi in discussione per magari tornare in rossonero fra un anno, oppure intraprendere un'altra strada per la sua carriera. Al momento ci manca qualcosina che stiamo cercando. Adesso però voglio solamente pensare al Genoa, voglio giocare come ho fatto qui gli ultimi due anni. Ho sempre seguito le vicende perchè il cuore è sempre rimasto qui. "Quando ero qui e stavo bene facevo parte integrante del gruppo azzurro". L'ultimo anno è stato sofferto anche per me, che vedevo da fuori, c'era un gran dispiacere. Ma quest'anno sarà una stagione diversa. "A Milano mi è mancata continuità e questo mi ha penalizzato". Lo rende noto il club rossoblu'.

"Ci sono cose che un allenatore non può decidere". E' un giocatore motivato che secondo me rispecchia anche le qualità che possono essere utili a squadra e pubblico.

In estate è poi arrivata la chiamata del Milan, che per ben 20 milioni di euro si è assicurato dalla Roma il cartellino del calciatore: nonostante i galloni da titolare e la fiducia di Siniša Mihajlović, a causa di numerosi problemi fisici le presenze stagionali sono state solo 30, con un gol segnato, al netto della delusione di tifosi e addetti ai lavori che, in considerazione dell'investimento fatto dai rossoneri, si aspettavano qualcosa in più. "So che è un giocatore che lotta e al pubblico genoano piace". Penso che vi sia una buona ossatura possibilmente da migliorare. Lì dove in passato è riuscito ad esprimere il suo miglior calcio.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE