Oristano, si tuffa in mare e non riemerge: ancora disperso

Remigio Civitarese
Luglio 17, 2017

Come accennato, l'uomo si era gettato in mare per soccorrere un'amica trascinata al largo da un'onda.

Un giovane e' disperso da ieri sera dopo essere entrato in acqua, nel mare di Tresnuraghes, in Sardegna.

Anche una ragazza straniera si è tuffata con l'uomo, ma fortunatamente è riuscita a trarsi in salvo aggrappandosi ad uno scoglio ed ha riportato solo qualche escoriazione.

Questa la ricostruzione fatta dalla Guardia costiera di Bosa che sementisce le prime indiscrezioni su un tuffo in mare azzardato all'imbrunire da parte dei due.

La tragedia è avvenuta nei pressi della spiaggia di Porto Alabe nella marina di Tresnuraghes, dove era in corso una festa all'aperto, allestita tra una ventina di camperisti in un terreno privato.

Fino ad oggi, a meno di 24 dall'accaduto, le ricerche non hanno avuto successo, nonostante siano stati impegnati tutti i mezzi e gli uomini disponibili. Nella giornata di domenica sono intervenuti anche i sommozzatori della Guardia costiera di Cagliari e l'elicottero dell'Aeronautica militare di Decimomannu ma purtroppo del 42enne ancora nessuna notizia.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE