Trasporti, ondata di scioperi in arrivo

Remigio Civitarese
Luglio 17, 2017

Il tutto avrà inizio proprio oggi da Genova dove incroceranno le braccia i lavoratori dell'Atm: Cub Trasporti ha indetto 4 ore di agitazione.

Si preannuncia un giovedì caldo, e non solo per le alte temperature, anche per i pendolari pontini quello del 20 luglio a causa di uno sciopero dei trasporti. I collegamenti Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo) saranno interessati dalle agitazioni nazionali di 24 ore, proclamate dai sindacati Faisa Confail e Sul, e da quelle locali dell'Orsa e dell'Usb, rispettivamente di 24 e 4 ore (8,30-12,30).

In programma infatti ci sono ben tre scioperi e ad annunciarli è il sito della Commissione di Garanzia Sciopero anche se ad oggi nessuna conferma è ancora arrivata dall'Agenzia per la Mobilità della capitale.

Sempre giovedì l'Usb ha invitato ad astenersi dal lavoro anche il personale della Ctp di Napoli, mentre a livello nazionale ha proposto l'astensione dal lavoro per 24 ore la sigla Faisa-Confail. Corse a rischio, invece, dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 in poi.

Saranno rispettate le fasce di garanzia. Lo stesso giorno incrocerà le braccia per 4 ore il personale navigante di cabina di Easy Jet aderente a Fit Cisl e il personale Enav aderente a Unic.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE