Roma sconfitta a Siviglia, Di Francesco: "Problemi normali"

Paola Ditto
Августа 12, 2017

In vista dei primi impegni ufficiali, il tecnico giallorosso è comunque sereno: "Sicuramente dal punto di vista della manovra siamo cresciuti, quello che abbiamo preparato in questi giorni si è visto: tranne in primi 15 minuti abbiamo tenuto benissimo". Un po' troppo fioretto, serve più concretezza.

Un commento su Defrel, uno dei nuovi volti del mercato della Roma: "Può fare questo ruolo e nell'ultimo periodo si è allenato da esterno. Devono migliorare l'affiatamento e la condizione e l'affiatamento, è stata una buona partita". Come valuta Ünder e Fazio? Stiamo costruendo, un po' di tempo ci vuole, il Siviglia fa i preliminari e credo che abbia una preparazione più veloce. Non faccio percentuali, manca ancora tanto, ma non posso valutare solo sul risultato, la squadra ha creato tanto, cercheremo di sbagliare meno. Per il resto ha lavorato bene, hanno cercato anche di aggredire alto l'avversario. "Fazio è entrato bene, Moreno aveva giocato poco, volevo dargli più minuti, accadrà anche a Vigo per dare minuti a tutti".

Nainggolan sembra a disagio nel ruolo di intermedio. Chi sarà il centrale titolare insieme a Manolas?

"Per quanto riguarda la difesa, ci sono dei giocatori, continuiamo a parlare di titolari ed è sbagliato, dobbiamo mettere più giocatori possibile". Per il momento sono contento'. Infine su Nainggolan, stavolta mezz'ala: "Mi è piaciuta l'abnegazione, è cresciuto alla distanza, è stato decisivo in tutte le situazioni di gioco". Il Siviglia ha cambiato poco e ha determinate abitudini, fisicamente siamo indietro rispetto a loro ma ci siamo giocati la partita.

Altre relazioni

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE

ULTIME NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE