Barile. Il vigile urbano Remo Giuliano ucciso davanti casa

Remigio Civitarese
Agosto 13, 2017

Un uomo armato di pistola ha raggiunto sulla porta di casa un vigile urbano di Barile (Potenza) e gli ha sparato uccidendolo.

L'omicidio è avvenuto in pieno centro cittadino nei pressi dell'ufficio postale, presumibilmente intorno alle ore 11.00 e il fuggitivo si sarebbe poi dileguato a bordo di un'autovettura di colore scuro. Al momento e' ignota l'identita' dell'omicida, come pure ignoti sono i motivi dell'agguato.

Dall'esito delle prime indagini, i militari del Comando provinciale di Potenza, che stanno compiendo i rilievi, escluderebbero la matrice malavitosa. Il movente dell'omicidio dell'uomo sarebbe di natura personale, legata ai rapporti della vittima con un'altra persona. Trovata l'arma del delitto, una una pistola calibro 7.65.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE