Incendio alla Solfatara, turisti e residenti in fuga: distrutta macchia mediterranea

Remigio Civitarese
Agosto 13, 2017

Brucia ancora l'area flegrea. Un vasto incendio ha interessato nella notte la zona della Solfatara di Pozzuoli. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco, che hanno lavorato tutta la notte per mettere in sicurezza la zona.

Data la tarda ora, e dunque l'oscurità, le operazioni per spegnere le fiamme sono state maggiormente complesse, in quanto portate avanti esclusivamente con mezzi di terra, e senza alcun supporto né di Canadair né di elicotteri appositamente attrezzati. Sono circa un centinaio gli ospiti del camping che hanno abbandonato la struttura preoccupati dall'incendio.

In fumo decine di ettari di macchia mediterranea e sottobosco sul costone ovest del vulcano, fiamme che hanno creato panico tra i numerosi campeggiatori del sito e tra i residenti del rione Solfatara.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE