Uomo senza braccio in autostrada, ecco cosa è successo

Remigio Civitarese
Agosto 13, 2017

L'arto è stato recuperato dai poliziotti non lontano dal punto in cui è stato avvistato il malcapitato. Subito si è reso necessario il trasporto al Policlinico Universitario di Messina, dove i medici stanno lavorando alacremente per provare a riattaccare l'arto.

Originario di Roma, non ricordava nulla e non ha saputo fornire alcuna spiegazione su cosa fosse successo.

Quando si è svegliato, accortosi di aver superato la sua meta, ha chiesto molto insistentemente all'autista del bus di linea di fermare il mezzo per farlo scendere, cosa che è avvenuta dopo molte insistenze.

L'uomo, che si trovava nei pressi del viadotto Idria, 31 enne di Roma, è stato notato agonizzante dalla polizia stradale. Aveva deciso di percorrere l'autostrada a ritroso, fino al casello. L'uomo ha subito anche l'asportazione della milza, ma non è in pericolo di vita.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE