McLaren: Vandoorne confermato per il 2018

Rodiano Bonacci
Agosto 24, 2017

Stoffel Vandoorne è stato confermato dalla McLaren anche per la stagione 2018.

"Sono contento per questo annuncio - spiega Vandoorne al sito ufficiale della McLaren - Potrò quindi concentrarmi al meglio in questo finale di stagione e proiettarmi con rinnovata fiducia verso il 2018".

Vandoorne vedrà un adeguamento dello stipendio dopo la prima stagione completa: Stoffel ha instaurato un eccellente rapporto con i tecnici della squadra che stanno seguendo le sue linee di sviluppo. Nessuna sorpresa perché il pilota belga, che nel weekend correrà sulla pista di casa a Spa e avrà una tribuna a lui dedicata, ha un contratto con il team di Woking che lo lega per tre anni, ma la squadra diretta da Zak Brown ogni anno può far valere l'opzione a suo favore. Infatti, pare che nel 2018 la Honda verrà sostituita da Renault, anche se dal punto di vista economico l'operazione sarebbe molto rischiosa, poiché la Honda ricopre un ruolo fondamentale anche dal punto di vista economico e nessuno sponsor andrebbe a ricoprire il vuoto lasciato dalla Honda. Lo ha comunicato con una nota il team di Woking, ancora incerto per quanto riguarda invece il destino dell'altro pilota, Fernando Alonso.

Ora bisognerà capire se Alonso sarà convinto dalla bontà del progetto Renault, ma sembra molto probabile che l'asturiano rimanga con il motorista francese, mentre sembra sempre più probabile un suo addio, nel caso in cui Honda rimanga con McLaren e non porterà un progetto valido.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE