Moratti premia la Var: 'Va perfezionata, ma in quella Juve-Inter del 1998….'

Paola Ditto
Settembre 5, 2017

Massimo Moratti, a Coverciano per il premio "Nereo Rocco", 'spinge' la sua Inter verso il tricolore.

Moratti si è poi espresso anche sul mercato dell'Inter, che non ha esattamente infiammato il cuore dei tifosi: "Credo sia stato un mercato fatto di buon senso - dice l'ex patron - anche se in rapporto ai casi di Neymar o Mbappè è chiaramente deludente". Non si sa mai, era partita male anche l'anno scorso ma ha carattere, un ottimo allenatore e un ottimo attacco. Il canale tematico bianconero ha mostrato in un tweet l'immagine del contatto dubbio in area interista tra West e Inzaghi nella gara d'andata (4 gennaio 1998) accompagnata da un eloquente messaggio: "A grande richiesta 'se ci fosse stato il VAR' vi spieghiamo le immagini che non trovate".

Se quel match si fosse disputato adesso, secondo quanto affermato da Moratti, forse le cose avrebbero preso una piega diversa. Nello specifico sul mercato: "E' stato un mercato del buonsenso".

Insomma, passano gli anni ma Juventus-Inter della stagione 1997/1998 ancora continua a far discutere le due società. "Poi avranno anche i loro motivi, magari in Cina c'è una politica che non permette di fare certe spese, ma nonostante questi condizionamenti la squadra è venuta bene lo stesso".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE