Apple rilascia iTunes 12.7 e rimuove l'App Store da Mac

Rodiano Bonacci
Settembre 13, 2017

Per fare ciò, la sezione dedicata all'App Store è stata completamente rimossa.

Si tratta di una mossa specifica, che reindirizza gli utenti verso l'App Store nuovo ridisegnato e che debutterà con iOS 11, il quale avrà un focus editoriale molto più grande. Questo significa che non avrete più una copia in locale delle app e non potrete scaricarle nel computer, per poi sincronizzarle con un cavetto negli iPhone e iPad.

iTunes 12.7 è disponibile su Mac App Store. Qui sotto invece ci lasciamo il changelog completo di iTunes 12.7. Una sorta di ritorno alle origini, insomma. La versione 12.7, inoltre, aggiunge il supporto ad iOS 11.

Nemmeno il tempo di terminare il keynote di presentazione dei nuovi iPhone 8 ed iPhone X, che Apple si è già lanciata a capofitto sugli aggiornamenti dei propri software.

Da capire, dunque, se la gestione delle app rimarrà un'esclusiva dei terminali o se Apple ha in mente qualche altra soluzione ancora inedita.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE