F1, Mercedes: Bottas ha rinnovato, con Hamilton anche nel 2018

Paola Ditto
Settembre 13, 2017

"Mercedes AMG Petronas Motorsport è lieta di annunciare che è stato raggiunto un accordo con Valtteri Bottas per la stagione 2018 di F1". Come pilota, ho avuto modo quest'anno di crescere ed imparare molto, potendo anche mettere da parte alcuni momenti che non dimenticherò mai. Sono rimasto molto colpito dalla mentalità e dallo spirito di squadra qui in Mercedes. So però che c'è sempre spazio per migliorare e continuerò a lavorare duramente per crescere ancora e mostrare che la loro fiducia, che mi hanno dato all'inizio, è stata ben riposta. "Voglio ringraziare tutto il team che mi segue in gara e quello che resta nelle fabbriche a Brackley e Brixworth ed i tifosi per il supporto e per la fiducia che hanno riposto in me, significa molto". FInlandese di Nastola, nato il 28 agosto 1989, Bottas è attivo in Formula 1 dal 2013 con la Williams, con cui ha corso dal 2013 al 2016, e Mercedes, con cui corre dal 2017. Stiamo entrando nel momento cruciale della stagione, e la Mercedes la vuole affrontare nella maniera più serena possibile, per quanto riguarda i suoi protagonisti. In carriera ha disputato 91 gran premi con due vittorie (Quest'anno in Russia e Austria) e sedici podii. "Credo che il rapporto tra Lewis e Valtteri funzioni alla grande e questo sia ciò che ci occorre per sfidare i nostri rivali".

Un clima di ritrovata serenità che di certo ha contribuito a giocare un ruolo importante nella conferma di Bottas, come sottolineato dal Team Principal Toto Wolff: "Per la nostra squadra, un fattore decisivo è sicuramente rappresentato dal rispetto e dalla sportività capace di emergere tra i nostri due piloti".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE