Lazio-Milan, Bonucci a Immobile: "Non si fa così". Poi il chiarimento

Paola Ditto
Settembre 13, 2017

I rossoneri hanno subito la prima pesante sconfitta in quello che, a ben vedere, è stato il primo match contro un'avveraria di livello. Squadra di Montella pesantemente ridimensionata, e difesa sotto accusa per una gara insufficiente.

Formalizzato il closing, pochi giorni dopo a fine aprile, la nuova dirigenza milanista aveva incontrato l'entourage del giocatore. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Immobile ha poi aggiunto: "Sono felice, ho raggiunto la maturità, me lo sento dentro".

Bonucci-Immobile: diverbio nel finale di Lazio-Milan - Pomeriggio disastroso per il Milan. Motivo del "rimprovero" un tiro da centrocampo nel finale di partita con cui Immobile ha cercato di beffare Donnarumma. Un tentativo considerato dal capitano rossonero come un gesto antisportivo che Immobile avrebbe potuto evitare. Quattro gol in tre partite di campionato finora per l'attaccante campano che, se continua così (e se l'Italia riuscirà a qualificarsi per il Mondiale), avrà di sicuro un posto per il Mondiale in Russia.

Bonucci rifiuta lo scambio della maglia con Immobile.

Per tutto il terzo tempo i due hanno proseguito nella discussione, senza trovare un punto d'incontro.

Insomma, né leziosità né altri screzi: Bonucci ha soltanto spezzato una lancia in favore dell'attaccante del suo Milan che, come tanti altri, aveva protestato per un contatto dubbio in area.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE