L'enorme palla di grasso sotto Londra

Cornelia Mascio
Settembre 13, 2017

Il mostro (chiamato in gergo tecnico "fatberg") è stato scoperto durante un controllo di routine dei canali sotterranei, che ne hanno anche certificato le misure da record: la palla pesa infatti 130 tonnellate e si estende per circa 250 metri, più di qualunque altro fatberg rinvenuto in precedenza. Qui un video del primo 'ritrovamento' nelle fogne, due anni fa.

Il portavoce della compagnia che si occuperà di distruggere il Fatberg spiega che questi accumuli di rifiuti si creano a causa delle cattive abitudini dei cittadini, i quali gettano nelle tubature olio e detriti di sapone e nel gabinetto masse di carta igienica, assorbenti e salviette che entrando a contatto tra di loro si accorpano in unica massa difficile da smaltire.

Il piano preparato per rimuovere questo "blob" prevede l'impiego di una squadra di 8 persone che, con dei getti ad alta pressione diretti verso la massa, dovrebbe riuscire a rimuovere dalle 20 alle 30 tonnellate di grasso al giorno.

Sotto i piedi degli abitanti dell'East End di Londra si nasconde un enorme ammasso di grasso, che rischia di ostruire le fogne, provocando allagamenti nelle strade del quartiere di Whitechapel. Solo per questa attività di disostruzione delle fogne la società spende 1 milione di sterline l'anno. Si formano perché i londinesi sono soliti buttare i rifiuti di cibo nel lavandino o nel wc.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE