Marsiglia: 4 turiste americane attaccate con acido. Ma non è terrorismo

Remigio Civitarese
Settembre 17, 2017

Paura alla stazione dei treni di Marsiglia. Quattro turiste americane sono state vittime di un attacco con l'acido. Stando alle prime informazioni disponibili, sarebbe stata arrestata una donna, di 40 anni e con problemi psichici, ma per le forze dell'ordine non si tratterebbe di un attentato terroristico.

Lo riporta il quotidiano "La Provence".

I fatti sono avvenuti intorno alle 11:00 nella stazione Saint-Charles, la principale di Marsiglia.

Una portavoce dell'ufficio del procuratore ha detto a The Associated Press che dirante l'attacco con acido, due turiste sono state ferite al viso, una di loro avrebbe una lesione all'occhio. Le altre due giovani, in stato di shock, non sono state neppure ricoverate. Secondo fonti di polizia la donna non è scappata dopo aver aggredito le ragazze e ha mostrato una serie di fotografie che la rappresentano con delle bruciature.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE