Conti sopra le stime per JP Morgan, cala il trading

Cornelia Mascio
Ottobre 12, 2017

(Teleborsa) - Risultati del terzo trimestre sopra le aspettative degli analisti per JP Morgan, dove il miglioramento del credito ha controbilanciato il calo dei ricavi da trading (-4%).

Il risultato è stato migliore delle attese, visto che gli analisti intervistati da Thomson Reuters avevano previsto profitti di $1,65 per azione.

Meglio delle attese anche il fatturato, salito a $26,2 miliardi rispetto ai $25,23 previsti.

A fine settembre il Common equity Tier 1 era pari al 12,5%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE