E' morta nella notte la giovane investita in via Magenta

Remigio Civitarese
Октября 12, 2017

Una ragazza di 25 anni, Daria Guazzotti, è morta la scorsa notte dopo essere stata travolta da un'auto in via Magenta, a Varese. All'arrivo dei soccorsi inviati dall'Azienda regionale emergenza urgenza (un'ambulanza e un'automedica), le condizioni della 25enne sono apparse subito critiche: la ragazza era in arresto cardiaco e aveva un importante trauma cranico. I medici hanno cercato di salvarle la vita ma alle 2.30 il suo cuore ha ceduto.

Si era trasferita da poco a Varese perché finalmente aveva realizzato il sogno di diventare infermiera.

Era appena arrivata da Valenza Po, nell'Alessandrino, a Varese, assunta nella Pediatria del nosocomio cittadino riservato all'infanzia. Ieri sera stava tornando a casa - un appartamento in zona piazza Repubblica - a piedi, quando è stata investita da un'auto mentre attraversava via Magenta.

"Era arrivata solo da qualche mese ma si era già fatta molto apprezzare per la sua disponibilità e precisione".

Sotto shock i colleghi che hanno appreso la notizia questa mattina: "Una tragedia, povera ragazza - dice una collega - L'abbiamo saputo quasi subito e questa mattina abbiamo dovuto dare la notizia ai colleghi della pediatria che iniziavano il turno alle 6".

Un dolore immenso per i colleghi che in poco tempo avevano già avuto modo di affezionarsi a "una ragazza dolcissime e solare". Questo era il lavoro giusto per lei. Sulla dinamica dell'investimento e su eventuali responsabilità da parte del conducente dell'auto indagano la polizia locale di Varese e gli agenti della questura.

Altre relazioni

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE

ULTIME NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE