Juventus, Bernardeschi: "Ho ancora tanta strada da fare"

Paola Ditto
Ottobre 12, 2017

Mentre non sono al meglio Barzagli, al centro della difesa con Chiellini dovrebbe esserci Benatia, e Mandzukic, uscito lievemente malconcio dall'ultimo match con la sua nazionale che dovrebbe lasciare spazio a Bernardeschi. Incombono le sfide contro la Lazio e lo Sporting Lisbona e il centrocampista della Vecchia Signora vuole proseguire l'onda positiva dopo il gol e l'assist in Atalanta-Juventus. Sappiamo che la Lazio è forte, arriva da una bella stagione e ha grandi obiettivi.

La gara tra Juventus e Lazio si giocherà sabato 14 ottobre all'Allianz Stadium di Torino: fischio d'inizio previsto alle ore 18. "Inoltre sono partiti bene anche quest'anno, siamo pronti".

Dopo la pausa delle nazionali, la Juventus è attesa sabato dalla sfida casalinga contro la Lazio, 8^ giornata di Serie A. Intervenuto ai microfoni di JTV, il fantasista bianconero Federico Bernardeschi ha fatto il punto della situazione sul suo percorso ma non solo: "Devo fare ancora tanta strada e accumulare tanta esperienza, ma sono felice: ogni giorno sento che va meglio". Amo giocare a calcio, indipendentemente dalla mia posizione in campo.

Juventus-Lazio, gli undici bianconeri: qualche dubbio per Allegri per quanto riguarda la formazione, molti acciaccati e dubbi offensivi vista l'abbondanza ma con due punti fermi. Chi? "Sarà molto bello disputare queste gare e poi la Champions ti trasmette sempre qualcosa di straordinario, già a partire dall'inno".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE