Scambio di neonati in Clinica Avellino

Modesto Morganelli
Ottobre 12, 2017

Un clamoroso scambio di neonati in una nota clinica di Avellino. Massimo riserbo circonda la vicenda.

Sul caso sono in corso le indagini seguite dagli agenti della sezione volanti, coordinate dal vicequestore Elio Iannuzzi.

A notare l'errore sarebbe stato il padre della neonata che avrebbe notato delle incongruenze tra i braccialetti identificativi di madre e figlia.

Gli agenti - dopo aver anche confrontato le foto scattate alle due bambine subito dopo la nascita - hanno accertato l'avvenuto scambio e disposto la restituzione della bambina "giusta" alle due madri. Sarebbe affiorata la differenza.

La denuncia ci arriva direttamente dai familiari di una delle due coppie.

L'aspetto paradossale della storia riguarda il fatto che la neo-mamma ha perfino allattato la bimba, che in realtà non era la sua. Tocca agl inquirenti di via Palatucci chiarire cosa sia accaduto nelle ore successive al parto.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE