Avvelenati da tallio: 87enne muore a Desio, è la terza vittima

Remigio Civitarese
Ottobre 13, 2017

Come riferito da MonzaToday, Maria Gioia Pittana, di 87 anni, è morta nella notte di venerdì all'ospedale di Desio. La città si era stratta alla famiglia di Giovanni Battista e Patrizia del Zotto, vittime del tallio-killer, ancora senza un perché.

La donna aveva anche delle patologie croniche e le sue condizioni erano sembrate gravi sin dall'inizio.

I carabinieri hanno prelevato i filtri di un deumidificatore e di un condizionatore nella casa in cui la famiglia ha trascorso le vacanze, a Santa Marizza di Varmo (Udine). Restano ricoverati gli altri componenti della famiglia, marito e sorella di Patrizia e la badante della famiglia.

C'è una terza vittima nel giallo degli avvelenamenti da tallio.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE