Fuga rocambolesca da Rebibbia, l'ex direttore del carcere rischia il processo

Remigio Civitarese
Ottobre 13, 2017

Richiesta di rinvio a giudizio per l'ex direttore del carcere di Rebibbia, Mauro Mariani, ed altre tredici persone in relazione all'evasione dalla casa circondariale sulla via Tiburtina del 27 ottobre 2016 di tre detenuti albanesi.

.

La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio dell'ex direttore del carcere di Rebibbia, di quello che all'epoca era il capo dell'ufficio detenuti del Provveditorato regionale, di quello che all'epoca era capo reparto degli agenti di custodia, e di altri 11 agenti di polizia penitenziaria. Il reato contestato, si chiama tecnicamente 'colpa del custode' ed è legato alla presunta inosservanza delle regole di vigilanza interna dell'istituto.

Nella prima udienza, alcuni dei 14 imputati, tra i quali Mariani, hanno annunciato di volere essere giudicati con il rito abbreviato, e il processo è stato aggiornato al 19 gennaio prossimo.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE