Sanita', Zingaretti: "San Carlo di Nancy struttura di eccellenza"

Modesto Morganelli
Ottobre 13, 2017

E' quanto ha dichiarato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti visitando oggi il 'nuovo' ospedale San Carlo di Nancy che ha trovato rinato grazie al nuovo impulso con la gestione GVM-Care and Research che ha scelto di investire su Roma, citta' nella quale crede fortemente, con un profondo successo di ristrutturazione e riorganizzazione. Ma è fatto anche della rinascita di strutture di eccellenza.

Oggi l'ospedale, per cui sono stati investiti oltre 30 milioni di euro, è in grado di assistere circa 15 mila pazienti l'anno e conta circa 450 persone tra personale medico e paramedico.

"È una sfida più che un investimento il rilancio del polo ospedaliero del San Carlo di Nancy, che sta ritrovando un ruolo di centralità ed eccellenza". Siamo entrati nella fase della ricostruzione che e' fatta di tante cose. "Non c'è dubbio che il San Carlo è un felice incontro, partendo da una storia complessa di questa struttura ospedaliera, con un imprenditoria moderna intelligente che ha investito sulla qualità".

"Finalmente la fase della distruzione della sanità nel Lazio è finita".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE