Diawara: Sabato vogliamo i tre punti. Ho chiesto io a Mertens di battere il rigore!

Modesto Morganelli
Ottobre 19, 2017

Grande felicità per Amadou Diawara che ha realizzato il suo primissimo gol in carriera con il rigore trasformato contro il Manchester City.

Amadou Diawara è stato intervistato da poco ai microfoni della radio ufficiale. Spiegazioni che sono arrivate nel post-partita dallo stesso mediano: "Me la sentivo di tirare, ho chiesto a Mertens di andare io da dischetto e per fortuna è andato tutto bene". Peccato per il risultato, ma certamente sara' un bel ricordo quel momento. La prima mezzora non e' andata come volevamo, pero' di fronte c'era una grandissima squadra. E' finita 2-1 per i Citizens di Guardiola e adesso bisognera' fare una sorta di percorso netto per sperare nella qualificazione. Ci giochiamo tanto e vogliamo dare il massimo perche' sappiamo che e' una gara difficile ma anche affascinante - ha spiegato Diawara -. Nonostante il cammino compromesso in Champions League visti i soli 3 punti conquistati fino ad ora, la compagine di Sarri deve già pensare al prossimo match in programma sabato prossimo, con gli azzurri che ospiteranno tra le mura amiche del San Paolo l'Inter di Spalletti che in campionato dista soltanto 2 punti. Forse l'unico per una squadra uscita dall'Etihad con una sconfitta sul groppone e soprattutto tanto rammarico. "Contro il City al San Paolo sarà tutta un'altra musica". "Speriamo possa essere ancora una serata magica per noi".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE