Uiltrasporti: confronto in Alitalia per abbassare il numero dei lavoratori in CIGS

Cornelia Mascio
Ottobre 19, 2017

In un incontro tra Alitalia e i sindacati è stata fatta una nuova richiesta di cassa integrazione straordinaria, con 442 lavoratori interessati in più per un totale di 1.800 persone.

Per il personale di terra, 1.230 sarebbero quelli destinati alla Cigs, di cui 400 a zero ore.

La cassa riguarderebbe 190 piloti mentre gli assistenti di volo aumenterebbero da 340 a 380.

"Noi vogliamo fare una trattativa sui numeri, non semplicemente una procedura di consultazione", ha dichiarato il segretario nazionale della Filt Cgil Nino Cortorillo. L'attuale fase è molto delicata. Questo non ci rallegra anche se comprendiamo il momento.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE