Grande Fratello Vip, Gianluca Impastato: "sono stato vittima di un'ingiustizia"

Brunilde Fioravanti
Ottobre 22, 2017

"Mi ha chiamato Diego Abatantuono dicendomi che si capiva che ero in buona fede e che non si trattava di un'imprecazione". Quello che ho detto è avvenuto in un contesto di gioco, io ho citato Diego Abatantuono, tanto che ho pensato ci fosse proprio l'attore, mio grande amico, ad aspettarmi dietro la porta per farmi una sorpresa.

Accettato il verdetto dopo la bestemmia, il comico di Colorado ha fatto sapere di avere la coscienza pulita e di considerare ingiusta la sua espulsione dal reality.

Gianluca Impastato ha spiegato che lo stesso Diego Abatantuono ha perfettamente compreso le sue intenzioni. Daniele Bossari e Cristiano Malgioglio in particolare, sono i favoriti, non solo dal pubblico ma anche dagli autori stessi.

Se fino a ieri Gianluca Impastato, l'ultimo concorrente squalificato dal Grande Fratello Vip per aver pronunciato una bestemmia, non si era espresso sulla sua eliminazione, in una recente intervista a Velvet Magazine ha espresso la sua opinione su quanto accaduta facendo una rivelazione choc. Daniele Bossari, ad esempio, ha detto: 'Ma*** bona', ma nessuno ci ha fatto caso.

Gianluca Impastato: "Credo sia stata compiuta un'ingiustizia perché quello che ho detto è avvenuto in una situazione conviviale".

In questi giorni si è pure parlato di una presunta bestemmia pronunciata dal Luca Onestini, l'ex tronista di Uomini e Donne. "È privilegiato e protetto, soprattutto durante una settimana in cui sarebbe dovuto andare in nomination e non ci è andato". Ad ogni modo, il comico ora non ha possibilità di rientrare in gioco ed è costretto a seguire i suoi amici dalla sua vera casa, dato che il regolamento impone la squalifica diretta per coloro che si comportano come lui.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE