Huawei lavora ad uno smartphone pieghevole

Rodiano Bonacci
Ottobre 22, 2017

Il prossimo anno il mondo degli smartphone dovrebbe finalmente dare il benvenuto ai primi modelli dotati di display pieghevoli e tra i produttori interessati vi potrebbe essere anche Huawei.

Sappiamo ormai da tempo che Samsung è l'azienda che è più avanti nello sviluppo dei display flessibili.

Pare, infatti, che anche il colosso cinese stia lavorando ad almeno un dispositivo dotato di tale caratteristica e che dovrebbe andare a competere con il tanto chiacchierato smartphone di Samsung e con quello che anche LG starebbe preparandosi a lanciare.

Samsung ha certificato lo smartphone pieghevole?

Il CEO di Huawei, Richard Yu, ha confermato che nei laboratori dell'azienda gli ingegneri stanno testando un prototipo che ha quasi tutte le carte in regola per arrivare sul mercato.

Nella sua forma attuale il telefono pieghevole di Huawei combina due schermi legati da una piccola cerniera, soluzione simile a quella adottata da ZTE nell'Axon M, il che è un problema che deve essere superato: "Abbiamo due schermi, ma abbiamo ancora un piccolo gap [tra gli schermi]". Attualmente siamo davanti a delle ipotesi ma per vedere un prototipo o qualcosa di concreto, ci toccherà aspettare il 2018.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE