Pesaro, ecco la nuova Volkswagen Polo, il lancio da Gabellini

Rodiano Bonacci
Ottobre 22, 2017

Dopo la presentazione ufficiale, avvenuta a Berlino la scorsa primavera, e l'anteprima al recente Salone di Francoforte, la sesta generazione di Volkswagen Polo si prepara a fare il proprio ingresso nelle concessionarie italiane. Dotazioni finora riservate alle classi superiori, design emozionale e carismatico e ampie possibilità di personalizzazione ne caratterizzano l'offerta.

La nuova Volkswagen Polo 6 (qui il nostro primo contatto), in fase di prevendita dallo scorso settembre, viene proposta in Italia su una lineup di quattro motorizzazioni: i modelli benzina 1.0 MPI 65 CV e 1.0 MPI 75 CV (entrambe con cambio manuale a cinque rapporti) e 1.0 TSI 95 CV (disponibile con cambio manuale a cinque rapporti oppure DSG sette rapporti con comando doppia frizione); le versioni a gasolio 1.6 TDI 80 CV (cambio manuale a cinque rapporti) e 95 CV (cambio manuale cinque rapporti o, in alternativa, DSG a sette rapporti); e bifuel metano-benzina 1.0 TGI 90 CV con cambio manuale a cinque rapporti: quest'ultima unità si conforma alle strategie eco friendly recentemente comunicate dai vertici di Wolfsburg (e confermate, la scorsa primavera, al Vienna Motor Symposium).

Le proporzioni dinamiche e il profilo più allungato conferiscono alla Polo un carattere decisamente sportivo e anche internamente sono stati fatti cambiamenti radicali, con nuove soluzioni concentrate sulla crescente digitalizzazione degli elementi di visualizzazione e di comando. Per provarlo di persona, alcuni Clienti sono stati invitati a un Blind Test per guidare in anteprima la nuova Polo. Due generazioni a confronto nella stessa automobile, in un viaggio che si conclude (finalmente) senza intoppi grazie ai moderni sistemi di assistenza alla guida, dimostrando così l'evoluzione che la nuova Polo rappresenta. La concretizzazione migliore dell'invito "Abituatevi al futuro", con cui la Volkswagen mette a disposizione la tecnologia del futuro sulle auto che guidiamo tutti i giorni.

12 colori carrozzeria, 10 cerchi, 7 rivestimenti interni e 7 finiture per la plancia.

Nuova Polo infatti presenta di serie, fin dalla versione base, la frenata automatica anti tamponamento, il sistema di riconoscimento pedoni e il rilevamento della stanchezza del conducente! A bordo, debutta la seconda generazione dell'Active Info Display, la strumentazione interamente digitale unica nella sua categoria e di serie su Highline. Al più veloce Reggini offre un intero weekend con la Nuova Polo. Il listino della nuova Polo TDI parte da 16.950 Euro.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE