Anche Warface avrà una modalità Battle Royale

Rodiano Bonacci
Novembre 14, 2017

Warface, lo sparatutto free-to-play di Crytek, è un po' sparito dai radar, soprattutto dopo la ristrutturazione della società.

Warface, lo shooter futuristico sviluppato da Crytek, studio responsabile del celebre Crysis, si arricchirà presto della gradita modalità Battle Royale, ovvero la modalità che ha decretato l'incredibile successo di titoli come PlayerUnknown's Battlegrounds.

Da quanto esplicitato nell'annuncio, tale modalità arriverà solo nell'aggiornamento successivo del titolo (al momento non esiste ancora una data precisa) e per un periodo di tempo limitato. La versione russa di Warface presenta già questa modalità, che vede un totale di 16 persone affrontarsi in una mappa piuttosto grande.

Il trailer mostra una mappa desertica e una zona di gioco che si restringe progressivamente: insomma, la formula tipica di un Battle Royale in piena regola, resa ormai famosa da PUBG.

L'obiettivo è quello di offrire la più grande mappa PvP di sempre, ma non al lancio.

Se preferite un'avventura orientata al single-player, vi consigliamo il nuovo Wolfenstein.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE