L'eurodeputato di Ardea eletto vicepresidente del Parlamento Europeo

Remigio Civitarese
Novembre 15, 2017

Fabio Massimo Castaldo, eurodeputato del M5s, è stato eletto oggi vicepresidente del Parlamento europeo con un voto segreto della plenaria di Strasburgo. È stata eletta Vicepresidente con 290 voti a favore. Castaldo ha superato l'altra candidata, la liberale tedesca Gesine Meissner, raccogliendo 325 voti su 563 votanti.

"Questo risultato dimostra che il MoVimento 5 Stelle -scrive ancora il blog di Grillo - è considerato una forza credibile e in grado di governare e rappresentare tutti i cittadini". I toni enfatici del blog di Beppe Grillo, nel post firmato Movimento 5 Stelle, appaiono davvero eccessivi. Il mancato accesso alle cariche più importanti dell'Europarlamento per i deputati del M5S era dovuto a un accordo informale tra i grandi gruppi per escludere i rappresentanti del gruppo Europa della Libertà e della Democrazia diretta. L'altro è l'Europa delle Nazioni e della Libertà di Marine Le Pen e Matteo Salvini.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE