Marito colpisce la moglie a martellate più volte

Remigio Civitarese
Novembre 15, 2017

Una lite tra due anziani coniugi, lui 77 anni e lei 67, è finita nel sangue.

Aggredita dal marito che l'ha colpita più volte alla testa con un martello. La donna, sanguinante, sarebbe uscita dall'abitazione e si sarebbe rifugiata nel cortile di un'abitazione limitrofa, ove una vicina di casa visto l'accaduto ha avvisato la figlia. Le condizioni della vittima dell'aggressione, che è rimasta sempre cosciente, si sono aggravate una volta arrivata all'ospedale di Pistoia. Il marito invece in serata è stato portato nel carcere di Santa Caterina dopo che era stata cercata una soluzione per gli arresti domiciliari.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE